I 65 espositori del Mercantile nel parco di villa Mimbelli a Livorno

3 Posted by - 16 maggio 2017 - Articoli

Il mercantile handmade market design vintage

Dalle sculture di Artefatto agli skate di Cactus handmade. Saranno 65, in totale, gli artigiani e i crafter provenienti da tutta Italia che – sabato 20 e domenica 21 maggio – invaderanno il parco di Villa Mimbelli a Livorno per la spring edition del Mercantile.

Con i loro prodotti artigianali e di qualità (spesso veri e propri pezzi unici) saranno affiancati da uno stand di Save the children, da Iuri Giulian ( Praxis ) che farà i massaggi e da un ospite d’eccezione: Alice Negri con le sue illustrazioni. Da questa edizione, infatti, tramite un’attività di scouting selezioneremo sempre per voi, un espositore che parteciperà come ospite al nostro market design.

Un numero sempre crescente di candidature (circa 400) ha portato questa volta a scegliere tanti nuovi espositori, dalla Sicilia fino alla Lombardia. Tanti però sono anche i creativi che giocano in casa, presenze ormai consolidate e conosciute dai visitatori del Mercantile: tanto i Pesci che volano con i loro bijoux, quanto Django Nokes con le sue particolari illustrazioni. Ma anche Slow Record Shop con i suoi dischi – uno dei migliori negozi di vinili d’Italia secondo la rivista Rolling Stones – che penserà al sottofondo musicale della nostra prossima due giorni a villa Mimbelli. Una kermesse che, tra i suoi obiettivi, si pone sia quello di diffondere giovani brand che tentano di emergere all’interno del panorama italiano che di sensibilizzare l’utenza alla qualità e all’originalità dei prodotti handmade.

Tra le certezze del Mercantile, stand di fotografi ed illustratori. Prodotti in ceramica e bijoux, ma anche borse, accessori e abbigliamento per uomo, donna e bambini. Tantissimi prodotti per offrire un panorama variegato e pensato per tutte le età, al quale andranno ad intrecciarsi vari eventi collaterali come workshop di illustrazione, serigrafia e calligrafia. Ma anche musica, spettacolo, giochi con Brain in A Cage e laboratori per bambini con La Giraffa nella Caraffa.

Non tutta la creatività si può però racchiudere all’interno di una sola categoria. La fantasia, negli espositori, è molta. Spesso capita che uno stesso stand possa proporre più prodotti differenti.

Ma ecco qui l’elenco completo dei 65 espositori che potrete conoscere meglio seguendoci ogni giorno sulla nostra pagina Facebook.

CERAMICHE: Materia, Officine Gualandi, Vale Raku, R&S Ceramica, Matrioska Design, Ape Blu, Nigutindor.

FOTOGRAFIE: Take it slow, Fosca Democrito.

ILLUSTRAZIONE E STAMPE: Django Nokes, Riffblast, Tappins+ketchuphup illustration, Violino Viola, Cantidipinti, Silvia Betti, La logheria, Vit Design, Fibradongatona e Francesco Correani, Never a Soy.

COMPLEMENTI D’ARREDO: T-Chem, Artefatto, Mi.ami Vintage, Federica Niccolai, Il Nostro Mare, Stefania Baffetti, Come C, Artigiano Maleducato, Il Lato creativo, La Cosa bella, Funky Hand Craft, Matteo Raciti, Re-Cubo, Il Giardino volante.

BIJOUX: Settembrina, Mash-Up Lab, Studionat, Si.Sa Wood Shape, Gimmaragua, La Casina bianca, B&Bj, Pesci che volano, Matildine, Mbjewels, La Botteghilla, Skate and love, Morgana crea.

BORSE: Wind little bag, Mow maison, Creazionando, Let, Happy Indie.

DISCHI: Slow record shop.

SKATE: Cactus handmade.

SCARPE: Cala shoes.

ACCESSORI: La luz, Papilbo, Lizasun, Yac’s Pocket+Ayako Nakamori, Isoardi, Dodo.

BAMBINI: What Mari Makes, Annalì hanmade, Bananamama, Soft doodle, Fabcroc, Aleam handmade.

VINTAGE: Shout, Tee-pee vintage.

ABBIGLIAMENTO: Rosmarino boutique, Polob, Splesh tee, H2O 2005.

SAPONI ARTIGIANALI: Arete in Aria.