Dal recupero di mobili in stile shabby alla realizzazione di un mini-book: i workshop della Christmas Edition del Mercantile

0 Posted by - 29 novembre 2016 - Articoli, eventi
Dal recupero di mobili in stile shabby alla realizzazione di un mini-book: i workshop della Christmas Edition del Mercantile

Due donne per altrettanti workshop pensati appositamente per essere realizzati all’interno del Mercantile. Uno dedicato al recupero dei mobili in stile shabby, l’altro incentrato sulla realizzazione di un mini-book. Laboratori che si terranno ciascuno attraverso due diversi appuntamenti aperti a tutti. Anche a coloro che non hanno mai avuto a che fare prima con le tematiche che verranno affrontate (per entrambi è però necessaria l’iscrizione in anticipo).

Dalla nostra prima edizione, infatti, abbiamo sempre cercato di dar spazio alla creatività e all’ingegno delle persone che passano a trovarci al Mercantile grazie anche a vari eventi che sposano, ogni volta, la nostra filosofia. Quella, cioè, di educare ad una vita alternativa fuori dalle logiche strettamente commerciali. E di promuovere, inoltre, un consumo consapevole in vista anche delle prossime festività natalizie.

I prossimi workshop vanno proprio in questa direzione. Possono insegnare, in poche ore, tecniche importanti da utilizzare nei giorni successivi per comporre regali handmade per Natale invece di girare come pazzi – e come ogni anno per dicembre – per le vie del centro. Vi metteranno in contatto con due donne che da anni ormai hanno fatto delle loro passioni una professione. Artigiane che amano il loro mestiere e che cercheranno di trasmetterlo anche a tutti coloro che decideranno di seguirle.

Partiamo con la prima: con l’argentina Carina Jerez che giovedì 8 (dalle 15 alle 19) e sabato 10 dicembre (dalle 14.30 alle 18.30) terrà il suo workshop dal titolo “Il recupero in stile shabby”. Titolare dell’atelier Camelia, specializzato in creazioni artigianali, dal gusto shabby e francese, Carina sarà per la prima volta con noi al Mercantile. Di solito, infatti, i corsi dal vivo gli organizza all’interno della sua attività in centro a Livorno. Per una volta trasporterà però tutta la sua passione, la sua creatività ed il suo stile in Fortezza Vecchia per insegnare come approcciarsi al recupero di mobili vecchi che hanno perso il loro fascino. Spiegherà come dare loro una seconda vita grazie all’utilizzo di vernici completamente naturali. Per farlo, chi volesse partecipare, dovrà portarsi delle vecchie cornici o dei piccoli oggetti per poterli lavorare sul posto assieme a lei. Per cambiarli aspetto, in un ambiente rilassato e divertente, da poter poi continuare in futuro in completa autonomia.

L’altra ragazza che terrà, nei giorni di venerdì 9 e domenica 11 dicembre, la seconda tipologia di workshop su “Come costruire un mini-book” è Carolina Romani. Grafica di professione e fondatrice di Unique. Un progetto nato all’interno di “Egg visual art” (un’associazione culturale di Livorno che vuole diffondere la conoscenza dell’arte attraverso percorsi espositivi ed esperienze qualificate) grazie al quale organizza su tutto il territorio livornese particolari laboratori dedicati alla micro-editoria e alla realizzazione di libri d’artista. Ospite della passata edizione primaverile del Mercantile con un workshop dedicato alla stampa artigianale, a dicembre sarà nuovamente con noi per sperimentare assieme ad artisti, illustratori e creativi i suoi linguaggi artistici. Più nel dettaglio il primo appuntamento prende il nome di “La cartolina infinita” mentre il secondo si intitola “La cartolina origami”. Si andranno a costruire dei libri che avendo quindi le dimensioni di una cartolina, potranno essere utilizzati per inviare degli auguri di Natale, personalizzati e speciali per amici e parenti.

Per tutti i workshop potete trovare più informazioni entrando nei singoli eventi pubblicati all’interno della pagina Facebook de Il Mercantile. Ricordatevi che per tutti è necessaria l’iscrizione in anticipo!
Recupero in stile shabby
Mini-Book
Elisa Pastore
 Foto del workshop della scorsa edizione di Carolina Romani:
15000865_739927686166137_5954333410547144790_o 15016252_739927736166132_5574984786335937773_o
14938219_739927619499477_636296687357542716_n